Seleziona una pagina
La Dual Band
Castello Sforzesco
a cura di Associazione culturale La Dual Band
Perché laustralopiteco cantava? Per invocare gli dèi? Per mal damore?
Per chiamare la pecora Ugo che sta a fondo valle? Come cantavano i greci?
Chi era il re del pop medievale? Perché le armonie di Monteverdi,
Schubert o i Beatles, ci tagliano lanima come una lama? Un comiconcerto:
canto, riso e pianto intrecciati e innamorati luno dellaltro.
www.ladualband.com
Info: organizzazione@ladualband.com
338/1912581 o 02 91538705