Seleziona una pagina
Artisti Vari
Castello Sforzesco
Canzoni popolari Siciliane che si mescolano con i colori di tutte le sponde del Mediterraneo: dalla voce del misticismo Sufi del tunisino Houcine Ataa (Orchestra di Piazza Vittorio) alle percussioni di Dudu Kouatè (Art
Ensemble di Chicago) che ci portano sulla sponda dellAfrica dItalia fino ad arrivare al Santur, mitico strumento persiano che ci traghetta dalla Mesopotamia alle sponde del Mare Nostrum con larte assoluta delliraniano Alireza Mortazavi.